domenica 30 settembre 2007

Le vacanze finiscono ma TEO NEWS CONTINUA!

Foto di Trend Expo


Arriva Ottobre e per gli universitari come me è giunto il tempo dell'inizio di nuovi corsi in quel di Padova e non solo. Da Lunedì fino alle prossime vacanze estive (tranne qualche "ponte" se ci sarà e le vacanze di Natale e Pasqua) io e i miei "compagni di casa" cominceremo nuovamente a stare insieme durante la settimana, ma soprattutto cominceranno nuovamente le frequentazioni alle lezioni e il sottoscritto si prepara ad iniziare il quinto anno accademico. In verità il mio non sarà un vero e proprio ANNO perché già a gennaio, dunque alla fine del primo semestre, le lezioni previste dal mio Corso di Laurea termineranno. D'altronde il tempo passa per tutti e chi come me è giunto, peraltro senza accorgersi, al quinto anno deve pensare già a tirocini obbligatori, a esami da finire, alla tesi e molte altre cose. Sicuramente per quel che mi riguarda, Padova vedrà la mia faccia almeno per un altro paio di anni, anche se non mi lamento del mio percorso di studi avendo trascurato solo 1 esame e mezzo di questi primi quattro anni. Detto ciò, è chiaro che essendo nel capoluogo euganeo per quasi tutta la settimana avrò poco tempo e spazio per aggiornare il mio blog, che quindi toglierà i panni di "Diario di giornata" per indossare forse quelli di "Diario di resoconto settimanale". Questa scelta risulta praticamente obbligata sia, come detto, per motivi di tempo sia perché, purtroppo, l'aula di informatica concessa dalla Facoltà di Farmacia è quanto di più troglodita possa esistere al mondo. A casa non è che ho un bolide come computer, anzi!..Ma in confronto a ciò che fornisce il Dipartimento, posso solo essere contento (basti pensare che i PC forniti hanno ancora installato Windows NT e ho detto tutto). Dunque, questo è quanto! Sicuramente per i primi tempi io proverò lo stesso ad aggiornare il blog se ci sarà qualche storia che ritengo interessante ma, come si suol dire dalle mie parti, metto già le mani avanti e dico che le difficoltà saranno molteplici. Questo blog però NON SI FERMA QUI! Dopo due mesi di gestione il bilancio è positivo e i commenti son cominciati ad arrivare anche da persone non amiche che hanno notato il blog iscritto in molti altri siti. Proprio per questo motivo, dico a tutti: "NON SMETTETE DI ENTRARE IN TEO NEWS!!" perché le novità già presenti e in continua evoluzione manterranno sempre vitale questo spazio di libertà. Per farvi alcuni esempi: nel giro di pochi giorni mi son iscritto a Technorati e BlogItalia (vedi link a fianco) e grazie a questo ho dato la possibilità a molti altri blog e blogger di interagire con me sia per scambiarci informazioni ed aiuti sia semplicemente per rendere TEO NEWS più visibile al popolo di internet. Vi consiglio poi di dare un occhiata al counter molto interessante posto sotto all'archivio blog: segnala quante persone vengono a visitare il blog, quante sono online con voi in quel momento e quante pagine vengono visualizzate. Già nell'ultimo post poi vi invitavo (e lo ribadisco ora) a tener d'occhio il "Final Countdown" per controllare quanto manca alla pensione dei Parlamentari e farvi una vostra idea sulle scelte che il mondo politico adotterà in questo periodo. Inoltre, pure io mi son iscritto al gioco/concorso LOBSTER WEB AWARD 2007 che vedete sotto all'applet "Parlamento Pulito". CLICCATECI IN CIMA e darete automaticamente un voto al mio blog. Logicamente non vincerò mai il concorso ma mi raccomando,VOTATEMI!! Anche solo per simpatia o perché siete d'accordo con ciò che scrivo o perché avete notato il blog anche se vi fa cagare o per non so che, ma VOTATEMI! Infine, restano sempre da guardare con attenzione tutti i link che ho inserito e che sono in continuo aggiornamento, non da ultimo il link del Blog "Paradiso dei dannati" di un ragazzo che mi ha contattato facendo apprezzamenti su TEO NEWS. L'ho linkato non solo per riconoscenza ma anche perché è un blog interessante, aggiornato più volte al giorno e con informazioni dettagliate soprattutto dal punto di vista informatico. Per tutti questi motivi e per molti altri, dunque, non potete non continuare ad entrare nel mio blog ed essere parte attiva di questo mondo. E' solo infatti grazie ai vostri commenti e consigli, anche scherzosi, che TEO NEWS potrà continuare a vivere e crescere nel tempo. Grazie mille a tutti, ma NON FERMIAMOCI!

P.S.: Mi son dimenticato di una cosa: cliccate pure su BlogMap (link blu a fianco) e potete pure notare da dove gestisco il blog, cioè da casa mia!! Non venite a prendermi però!

9 commenti:

Caramon ha detto...

caro teo grazie mille x avermi citato.
Ti auguro "In bocca al lupo" x l'uni (x non dire proprio "In c**o alla balena"..dicono ke è migliore :P ).
Ti ho lasciato un voto x il lobster web award!
E ti citerò anche in un post ke ho messo apposta!
Ci sentiamo presto!
Caramon

Matteo L. ha detto...

Grazie degli auguri. A risentirci

veronica ha detto...

Ciao cuginetto,

che strano usare questo mezzo di comunicazione...si vede che sono di "un'altra generazione"!!!!!!
In bocca al lupo per questo nuovo anno accademico!!!
Oggi per "posta interna" mi sono arrivati i libri che ti avevo prestato: Grazie!!!

Baci

Matteo L. ha detto...

Ciao cugina. Grazie a te per i libri. Non è vero che sei di un'altra epoca!! eheh! In ogni caso, questo mezzo è il presente e il futuro per cui puoi solo essere orgogliosa di saperlo usare. Ci sentiamo. Grazie per avermi scritto

FEDERICO ha detto...

Ciao Matteo sono Federico tuo cugino da Verona!
Complimenti per il blog, è molto interessante, anche se dovresti però mettere qualche foto di ragazze dell'Università di Padova. . .
Ciao e buona giornata

Matteo L. ha detto...

Ciao Fede. Ora purtroppo ho ricominciato le lezioni per cui posso aggiornare il blog poche volte, comunque ti ringrazio per i complimenti e ti invito ad entrare spesso per commentare e per tenerti aggiornato su temi che i TG spesso non trattano. Per le tose dell'università mi hai dato una buona idea. Il cell che fa le foto bene ora ce l'ho, per cui prima o dopo lo uso in quella direzione. Ci sentiamo!

SiMoNe ha detto...

eila vecchio!
perchè non usi il portatile di Bruni?

Matteo L. ha detto...

Ciao simone, il problema non è non avere il pc, è non avere internet. In casa non abbiamo la linea e all'università i computer hanno una adsl da mutua. Solo per connettermi e rispondere ai vostri commenti ci metto una vita. Grazie comunque, perchè significa che siete ansiosi di miei post. cercherò di accontentarvi! Ciao

Maleah ha detto...

Well written article.