sabato 25 aprile 2009

Ogni giorno è buono per essere un nuovo 25 Aprile!

Buon 25 Aprile di Liberazione a tutti, se ha ancora un senso questa data. In più di sessant'anni cosa ci ha insegnato questa data? Forse tanto e forse niente. Oggi si paragonano i morti Partigiani con i morti Repubblichini e va tutto bene per l'opinione pubblica. Mi dispiace gente, i morti per liberare la Patria non sono paragonabili ai caduti che volevano difendere il Regime Nazi-Fascista. Già da questo capisco che il 25 Aprile ha insegnato poco a questo popolo. La Memoria, quella con la M maiuscola, ci dovrebbe insegnare a rifuggire dai Regimi dittatoriali, come ci dovrebbe insegnare pure la tipologia dei comportamenti da rigettare in presenza di una formale Democrazia. Oggi chi sa distinguere le azioni politiche e governative giuste da quelle non giuste all'interno di uno Stato Democratico quale dovrebbe essere l'Italia? C'è ancora qualcuno che vede nella moralità politica e nella effettiva etimologia della parola "Democrazia" la vera strada di rinnovamento per questa Italia? Ci sono ancora persone che credono nelle libertà fondamentali dell'uomo? Ci sono ancora persone che lasciano che queste libertà si compiano effettivamente? A me pare che agli italiani interessi poco questo, sicuramente la maggioranza d'essi, perché non di scompongono più per le notizie e gli scandali vergognosi di questo Paese. Affermo ciò guardando la composizione del Parlamento italiano con 18 condannati in via definitiva che fanno le leggi, lo riaffermo guardando la composizione del Governo a partire da chi ne è il Presidente, lo ribadisco guardando chi c'è all'interno degli organi di informazione e valutando come fa questa informazione, lo vedo al di fuori delle Istituzioni e camminando per strada. A cosa può servire un 25 Aprile fatto così se non si ha un 25 Aprile dentro al cuore e nella mente! Oggi è la giornata de "La Liberazione", con l'articolo determinativo che ne consacra l'importanza ed il cui valore, purtroppo, sta scomparendo di anno in anno. E' ora di svegliarci, di ritornare al vero significato delle parole, di ritornare a volere tutti un Paese libero o più libero. E' ora che i cittadini facciano sentire la propria voce contro questo stato di cose, è ora che tutti gli onesti e le persone perbene scendano in campo contro il malaffare e dicano la loro assieme a quei pochi che già ci sono, è ora che noi diamo fiducia a queste poche persone che ci stanno mettendo la faccia per non farle sentire sole. La Rete può servire anche a questo se seguita da azioni concrete sul territorio e sulla realtà quotidiana che viviamo. I valori fondanti della Resistenza hanno insegnato questo e molto altro a tutti, indipendentemente da come la si pensava e da come la si pensa. Solo ritornando a queste essenze il 25 Aprile potrà essere ricordata come una data effettivamente utile e valida. 

13 commenti:

3my78 ha detto...

Ho fatto anche io un pezzo sul 25 aprile con angolatura diversa :-)

Ilaria ha detto...

Non amo le ricorrenze e credo che anche in questo caso dovrebbe essere il 25 aprile ogni giorno...
non dovrebbe essere una data scritta in rosso a farci ricordare il significato di questa festa.

"E' ora di svegliarci, di ritornare al vero significato delle parole, di ritornare a volere tutti un Paese libero o più libero."... niente di più vero!
Speriamo bene...

alby ha detto...

Da un po di tempo "stranamente" festeggiare il 2 aprile "significa" essere additati di "stalinismo", i sindaci si insediano acclamati con i saluti romani. Caro Teo, che ci piaccia o no, mezza Italia e` fascista e la maggior parte di questa mezza non ha neanche le palle per ammetterlo.
Ad ogni modo e` solo mezza, tutta non lo sara` mai e poi mai.

Peppe ha detto...

Un abbraccio forte forte, ciao.

wake up ha detto...

sambio di link?
il mio blog è http://ilgridolibero.blogspot.com/
ciao

Luce ha detto...

assolutamente d'accordo con te.. il 25 aprile dovrebbe essere l'occasione per far sentire la nostra voce

Pino Amoruso ha detto...

Buon 1° maggio!!!

Ale ha detto...

anche io ho fatto un post sul 25 aprile..solo una canzone però..

Anonimo ha detto...

Perche non:)

Anonimo ha detto...

leggere l'intero blog, pretty good

Anonimo ha detto...

imparato molto

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie

Anonimo ha detto...

good start