sabato 4 aprile 2009

Quando un ologramma diventa realtà! (Pt. 2)

Archiviata la pratica Regina, ecco il nostro Premier che si presenta così al vertice NATO. Da questo momento in poi credo che saremo la barzelletta del mondo e questo grazie a Berlusconi. Vergogna!!!



N.B.: Aguzzate le orecchie e sentite la voce italiana che salta fuori dal coro alla fine del video... Le parole sono queste: "CHE FIGURA DI MERDA!!". Condivido in pieno e spero che quel giornalista non sia riconosciuto se non vuole perdere il posto di lavoro.

P.S.: Durante il discorso fatto da Obama a Praga, un gruppo di italiani ha alzato un grande striscione verso il palco che portava la scritta "SORRY FOR BERLUSCONI". Qualcosa si sta muovendo perché un paio di anni fa nessuno si sarebbe sognato di fare ciò. Forse perché mancava la Rete e la gente non scopriva nei TG queste figuracce (vedi ancora il TG1 di ieri) o forse perché la gente si è veramente rotta le scatole di queste persone vergognose. E' un buon segnale e dico grazie a queste persone!

13 commenti:

fabio r. ha detto...

ed adesso poi si prendereà pure tutto il merito dell'elezione di Rasmussen alla NATO!!! se non avesse telefonato LUI ad Erdogan....

silvio di giorgio ha detto...

il commento del giornalista mi era sfuggito.in fondo è quello che pensiamo tutti...almeno è quello che pensano quei coglioni che non lo hanno mai votato

Ilaria ha detto...

Che vergogna... quando si abbasserà i pantaloni in pubblico e ci farà vedere le natiche? Da lui ci si può aspettare questo ed altro!!

duhangst ha detto...

Non ce la faccio proprio più a sopportare le sue stupidate.

natale ha detto...

Be come nn quotare il giornalista... In mano a chi siamo!!! Sconvolto...

Kylie ha detto...

Che figura di merda davvero...

Matteo L. ha detto...

Pur concordando con tutti sono costretto a cancellare il commento di anonimo, dato che ho fatto una promessa di cancellare tutti gli anonimi tempo fa. Così almeno non mi si può più attaccare dal lato della correttezza e della coerenza. Se tu "anonimo" vorrai riscrivere questo tuo commento firmandoti, sarò ben lieto di darti spazio all'interno di questo mio blog. Grazie a tutti!

gugly ha detto...

Molto semplicemente: è risaputo che Berlusconi conosca poco l'inglese; ma in che lingua ha colloquiato con Erdogan? er caso Erdogan conosce l'italiano, anzi il milanese?
Mi sembra che nessuno si preoccupi di questo particolare, o si parlano pure a telefono a mezzo interpreti?

Andrew ha detto...

oltre ad essere stupido e anche scostumato!
buona settimana matteo

Matteo L. ha detto...

@ gugly: si parlano attraverso interpreti. Al telefono solitamente si parla con un interprete che sa entrambe le lingue e si parlano così.

Ale ha detto...

davvero incredibile...

Marco Iannello ha detto...

Un'altra figura di merda...

Peppe ha detto...

Ti faccio gli auguri di buona Pasqua, da estendere in famiglia, ciao!