martedì 23 settembre 2008

Mi metto a vostra disposizione!...Tutto risolto!

Dopo aver pubblicato tutto, chiedo formalmente SCUSA allo staff della "Terra dei Fuochi" che so che legge qui. Io ho fatto il mio dovere! Vi giuro che mi dispiace non aver ricevuto la vostra mail lunga perchè è molto cordiale e non mi avrebbe mai spinto a rispondervi con quel tono, forse esagerato, nelle mail successive. Siccome al di là di tutto, io continuo a credere nella vostra battaglia, potete per cortesia contattarmi in sede privata affinchè io possa sostenere la vostra iniziativa, nei termini in cui credete sia più corretto? Non sono mai stato orgoglioso, sono (o ero) solo amareggiato. Ma siccome con le beghe inutili non si va da nessuna parte e siccome la vostra battaglia è la cosa più importante di tutte, mi farebbe piacere (se lo ritenete ancora opportuno) partecipare a diffondere l'iniziativa.

N.B.: Ripeto: OGNUNO si prenda le responsabilità di ciò che dice. Non cancello nessun commento perchè non l'ho mai fatto nemmeno quando mi dicevate cose brutte, ma fate attenzione perchè io non mi prendo responsabilità altrui!

Tutto risolto (le mail vanno lette da sotto a sopra):


Vi ringrazio per avermi capito. Per me è tutto risolto, senza problemi di sorta. Il mio obbiettivo è sempre stato quello di essere al vostro fianco ed è per questo che continuerò ad essere un vostro sostenitore. Anzi, di più se vorrete. Avete il mio contatto skype, se avete qualche richiesta o qualche iniziativa da proporre basta che mi contattiate e farò il possibile. Sapete che oltre a me avete persone stupende che entrano nel mio blog che vi possono sostenere. L'amarezza era pure la loro in certi commenti, l'ho notata e mi scuso per loro, anche se so che non hanno scritto certe cose per screditarvi ma perchè erano arrabbiati. Spero vogliate contare su di me. Un saluto e un ringraziamento particolare ad A.F. che ha voluto dare alla mail un'impronta cordiale ed umana. Ciao ragazzi!


-----Messaggio originale-----
Da: LaTerraDeiFuochi.it - Staff [mailto:info@laterradeifuochi.it]
Inviato: mar 23/09/2008 10.06
A: loramatteo@alice.it
Oggetto: Re:

Caro Matteo,

accettiamo con piacere le tue scuse e anche noi ti rivolgiamo le nostre se abbiamo toccato la tua sensibilità.
Le ragioni che ci hanno spinto nel voler rimettere le cose a posto, erano motivate da profonde e serie considerazioni in merito ai metodi della diffusione dell'informazione.

La diffamazione poteva essere nel tuo "insinuare", che non volessimo che la notizia fosse diffusa. Questa era falsità gratuita.
Vedi, il problema non è la foto, il banner o le sue dimensioni. Ne tantomeno i copyright, perché tra l'atro l'iniziativa non è affatto commerciale.

La questione nata sul banner è un mero ragionamento per vincere la battaglia con gli stessi metodi che da anni il "Sistema" usa contro di noi per arrivare alle menti degli individui. Ecco il perché dell' esempio della "Coca-Cola" o della "Fiat". Purtroppo, se vogliamo vincere, dobbiamo apprendere ed imitare strategie vincenti. Tutto qua.
Non è solo un semplice discorso di page-rank o non rank, il discorso è molto più complesso.
Le considerazioni sono diverse. Anche quella del page-rank può rientrare in ballo.
Una delle cose importanti è l'identità. Quel principio mediante il quale le persone si riconoscono in un qualcosa e fanno fronte comune per vincere una battaglia.

Ti ripeto, per maggiore chiarimento, non per primato o chi sa cosa. Solo per semplici considerazioni di tipo comunicativo, secondo te, che senso ha diffondere l'iniziativa puntando prima sul tuo sito e poi reindirizzare gli utenti a quello ufficiale ? Non credi che questo si tramuti in una perdita dell'attenzione per gli utenti ?

Il vero strumento di lotta è il sito. Con le Segnalazioni, la Mappa, la WebTv, il Forum per fare rete e la chat.
Sai benissimo che esiste nella comunicazione la soglia d'attenzione. Se chi arriva sul nostro sito dopo che è stato già altro tempo su altri siti che parlano della stessa cosa. Avrà ovviamente meno attenzione per approfondire il sito.

Anche a noi è dispiaciuto, e ti assicuro non poco, leggere "giudizi sommari" dei tuoi utenti sulle considerazioni da noi avanzate.
Adesso, apprezzata la tua buona fede, ti ringraziamo per l'aiuto e l'impegno profuso e ti auguriamo buon lavoro con il tuo blog.

Dopo questo chiarimento, spero sarai il nostro più agguerrito sostenitore. Continua a seguirci.

Cordiali saluti,




----- Original Message -----
  From: loramatteo@alice.it
  To: info@laterradeifuochi.it
  Sent: Tuesday, September 23, 2008 9:15 AM




  Vi ho chiesto scusa formalmente nel blog, dopo aver pubblicato tutto il pubblicabile. Almeno spero! :).. Mi metto a vostra disposizione se pensate che possa essere utile per divulgare la vostra battaglia. Sennò, non importa. E' giusto che valutiate voi. Un saluto



------------------------------------------------------------------------------



  No virus found in this incoming message.
  Checked by AVG - http://www.avg.com
  Version: 8.0.169 / Virus Database: 270.7.0/1685 - Release Date: 22/09/2008 16.08

17 commenti:

Rigitans' ha detto...

ma come, proprio ora che avevo deciso di mettere il tuo banner...vabbè, mi dispiace per le polemiche. per quanto riguarda lo scambio di link prima magari cerchiamo di"frequentarci" sul web, cioè tra blog. poi quando si sarà fatta"amicizia" tra blog allora potremmo fare los cambio, che ne dici? fammi sapere anche da me se possibile.

sai, ho capito che è inutile riempirsi di linke scambi fittizi, meglio pochi ma buoni, un gruppo di blog che stimo e seguo, quando posso, che tanti link che alla fine non visito mai. comunque sia tengo tutti i blog interessanti in considerazione e li metto nei link della"mia blogosfera", e credo che lo farò anche cont e. saluti

articolo21 ha detto...

Solidarizzo pienamente con te. Io il banner nel frattempo l'ho tolto.

Miss ha detto...

mah non ho capito un cavolooo

come va te ????
Allora quand'è che ti vedo???
ciauuuuzzz

Matteo L. ha detto...

@ Miss: Non c'è niente da capire miss non preoccuparti. Sono stati solo fraintendimenti che dovevano essere pubblicati per correttezza. Ora è tutto risolto e finalmente potrò tornare libero di parlare anche di altro nel mio blog. Ci vediamo ad ottobre.

Grazie a tutti ragazzi. Potete sempre contare su di me e lo sapete. Dagli errori si cresce, ma io non smetto di lottare sappiatelo

Fiordaliso ha detto...

Credo che a prescindere dalla spiegazione finale della situazione tutto questo casino ti dovrebbe far riflettere.
Non è così che si vincono le battaglie!!! Non è una questione di armi....

Matteo L. ha detto...

Quand'è che ho nominato le armi? C'è chi crede di vincere le battaglie votando Rifondazione Comunista, c'è chi crede di vincere le battaglie esponendo un banner. Ognuno può sbagliare e se non sono stato io a riflettere in questi giorni non so chi ci sia stato.

petrelli ha detto...

Per fortuna si è risolto tutto

Ishtar ha detto...

Io non ho problemi ad assumermi la responsabilità per il mio commento, ho detto quello che pensavo basandomi su quello che in quel momento avevo letto e la mia impressione era quella che ho detto, tutto qui!
Se poi i malintesi si sono chiariti a me fa piacere, anche perchè io ripeto sono poche le voci che oggi continuano a parlare dei veri problemi dell'Italia che non sostenerle sarebbe come voltar la faccia a guardare altro!
Ciao

Fiordaliso ha detto...

Scusa Matteo
non mi sono spiegata, non volevo assolutamente attaccarti.
Devo aver letto da qualche parte nel tuo blog che i proprietari del banner dicevano di voler combattere il nemico con le sue stesse armi... Non ho niente contro i banner!!
Io credo che ogni strada sia giusta per raggiungere scopi giusti e per questo mi danno fastidio le questioni di principio o di immagine... Credo che quando il messaggio è chiaro le idee non si confondano e non ci sia bisogno di particolari etichette a meno che a qualcuno non interessi più il marchio che la meta. No Logo. ma tu forse sei troppo giovane! Ciao

Matteo L. ha detto...

Io non mi son sentito attaccato, ho dato una mia idea delle cose. Ora che ti sei spiegata meglio posso dirti in tranquillità che anche io ho pensato che le idee non potevano confondersi ma alla fine ho accettato quella idea di propaganda che hanno i fondatori dell'iniziativa. La cosa sicura è che l'ho fatto per la battaglia e non per scopi miei. Sul fatto del giovane ti ringrazio perchè mi fa sentire meglio, spero solo che non intendiate ingenuotto perchè io penso che solo chi affronta certe battaglie può incorrere in questi fraintendimenti. Di sicuro non gli altri o chi parla parla e poi non fa nulla. Capisci che in questa situazione passare da ingenuotti non sarebbe carino.

Andrew ha detto...

tutto risolto!

elena ha detto...

ve lo posso dire? Non c'ho capito NIENTE!
Comunque non importa, avevo già in mente di "copiare" banner e articolo, quindi... se riesco a far capire quello che voglio fare a wordpress, ci saremo anche noi.
A volte capita di non capirsi pur stando dalla stessa parte e combattendo le stesse battaglie... ma se c'è umiltà e voglia di confronto, poi le cose si sistemano. Come in questo caso.
Ciao!

CoCoSAuRo ha detto...

Ciao Teo ! Io il banner lo lascio comnque!

Matteo L. ha detto...

Fai bene a lasciarlo

Pino Amoruso ha detto...

Polemica che potevano evitare;
per loro sono importanti le battaglie o il numero delle visite che ricevono sul sito?
Non hanno creduto alla tua buona fede, facendo nascere molti dubbi...

Luk4 ha detto...

Meglio così.
Buona domenica.
L.

Anonimo ha detto...

Perche non:)