mercoledì 9 luglio 2008

No Cav. Day! Ecco quanto è stato detto (pt.1)

La manifestazione di ieri a Piazza Navona è stata un successone, considerando la poca pubblicità fatta (per ovvi motivi considerando chi ha i media) all'evento. Migliaia di persone da tutta Italia si sono riversate in strada, riempiendo la Piazza in ogni ordine di posto. Ho seguito l'intera diretta: so cosa è stato detto da tutti, so cosa è stato detto di scomodo e so, dunque, che le TV e i giornali italiani non avrebbero aspettato un solo secondo per attaccare la manifestazione. Così in effetti è stato! Ovviamente oggi si parla solo di Grillo e della Guzzanti, come se i loro interventi di poco più di venti-trenta minuti fossero stati i soli dell'intero "No Cav Day". Perfino Repubblica, che peraltro ha appoggiato la manifestazione, stamattina tramite il network Repubblica TV ha sparato a zero sulla magnifica giornata di ieri. Si sapeva, per carità! Ma si sapeva anche (e so) che tutto quanto detto ieri sarebbe andato in internet ed è proprio per questo che voglio commentare il "No Cav Day" non con delle invettive o con commenti inviperiti contro questo o quello, contro chi non c'era, contro chi ha denigrato l'evento etc.., bensì con dei video presi da rainews24 che, attraverso internet e attraverso il suo canale digitale, ha trasmesso tutta la diretta senza interruzioni. Da qui in avanti (fino all'ultima persona intervenuta ieri) pubblicherò post in successione con uno o più video della giornata di Piazza Navona, cosicché tutti voi abbiate la possibilità di osservarli, vedere cos'è capitato veramente e commentare con le vostre idee (su youtube non dà soddisfazione lasciare commenti no?). Alla visione allora!

Paolo Flores d'Arcais di Micromega:

7 commenti:

tommi ha detto...

complimenti per il post. putroppo io non ho potuto seguire in diretta l'evento ma già immagino come la realtà possa essere totalmente diversa rispetto a quella raccontata dai media tradizionali.
terrò d'occhio i tuoi successivi post per avere una veduta reale e generale dell'evento.
nel frattempo ti propongo uno scambio link, fammi sapere!
a presto
tommi

Matteo L. ha detto...

Link accettato. Grazie dell'appoggio.. Già stasera il TG1 ha dato spettacolo in quanto a cazzate ma ormai ci sono abituato. Parlano parlano e non mostrano. Poi se gli dici che non mostrano nulla ti rispondono che essendo servizio pubblico le offese erano talmente pesanti da non poter andare in onda sennò ci si scandalizza.. Ah, dove andremo a finire?

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Sicuramente l'intervento clou è stato quello di Sabina Guzzanti.

Matteo L. ha detto...

Sì a me è piaciuto come intervento satirico ma so già che, quando lo pubblicherò, molti saranno schifati dalle sue parole.. Ho già avuto trascorsi simili pubblicando video di Luttazzi per cui non mi aspetto gloria.

2Gemelle ha detto...

si sapeva gia' che sarebbe andata a finire cosi'. Beh, forse qualcuno poteva usare un tono piu' garbato, peccato perche' cosi' ne hanno approfittato per puntare il dito sugli insulti e non sullo scopo della manifestazione stessa.

Matteo L. ha detto...

Hai ragione 2gemelle.. Io comincio a pensare però che l'importante è che capisca il senso chi va a queste manifestazioni. Ormai i media hanno dimostrato di essere poco oggettivi e mostrano esclusivamente ciò che vogliono. Manifestazioni del genere servono per tener viva l'attenzione della gente a problemi veri ed è ciò che più conta.

pabi71 ha detto...

era inevitabile che prima la manifestazione non fosse pubblicizzata e una volta fatta...tutti a sparare a zero,credo anche se la Guzzanti fosse stata un po più delicata.
un piccolo riconoscimento per te,qui,un saluto e buona domenica.