giovedì 23 luglio 2009

De Magistris eletto Presidente Commissione Bilancio Europea!



Luigi de Magistris ha raggiunto un altro record: non solo è l'uomo diventato parlamentare europeo con più preferenze in assoluto ma è anche colui che è stato nominato Presidente della Commissione Bilancio Europea. Dopo tutto quello che ha passato mi sento di augurargli il meglio e confido nel suo operato. Creerà particolari grattacapi a molti, credo, considerando che da Magistrato le sue indagini (poi avocate) si occupavano proprio di illeciti politico-mafioso-imprenditoriali commessi anche grazie ai fondi europei che in Italia, più che nel resto d'Europa, cadevano (e cadono) a pioggia. Un passo grande verso un rinnovamento della politica che mi auguro possa coinvolgere nel breve tempo possibile anche l'Italia, a partire da Comuni e Regioni. Più ci oscurano e più vinciamo le nostre battaglie per cui che continuino pure ad ignorare la Rete con il suo grande potere e alla fine faremo i conti.

P.S.: Se su venti voti del sondaggio, quindici dicono che il rifiuto del PD di iscrivere fra le sue liste Beppe Grillo ha una causa nella grande paura di perdere, forse non sono l'unico a pensare che c'è molto che non va in quel Partito. Abituati a perdere come sono, avrebbero potuto farlo pure per un'altra volta e forse sarebbe stata la cosa migliore.

12 commenti:

duhangst ha detto...

Grande risultato quello di De Magistris.
Per quanto riguarda Grillo, io non sono un suo estimatore, ma sicuramente il PD ha commesso un errore a non permettergli di presentarsi.

lella Mancini ha detto...

io credo che Beppe Grillo fa bene a rimanere dove sta' e non schierarsi con nessuno xche' quello che ha fatto fino ad oggi ha permesso a tanta gente di diverse idee politiche ad andare prima x curiosita' e poi con certezza a confrontarsi con il proprio partito e quindi ad avere seri dubbi... Lella Mancini

suburbia ha detto...

Un parlamentare europeo di cui andar fieri.

Certo pensando a Mastella che si lamenta della diaria viene il latte alle ginocchia...
Ciao

Matteo L. ha detto...

Ovviamente i problemi permangono e non sono pochi, però se qualcosa si muove è giusto dirlo anche perchè la speranza è l'ultima a morire dicono. Io ritengo che Mastella e amici avranno qualche bello schiaffo da questa Legislatura europea ma soprattutto tutti noi italiani, indipendentemente dal voto espresso, avremo alcune persone di cui possiamo fidarci e che sappiamo essere presenti e utili. Almeno con loro, parte dei parlamentari europei smetterà di prenderci in giro e forse saremo più considerati.

Ale ha detto...

e questa è una gran bella notizia..
almeno ci saranno più controlli sui finanziamenti dati all'italia..

Luce ha detto...

Non ci resta che incrociare le dita e sperare che faccia, e possa fare, correttamente il suo lavoro!

Andrew ha detto...

grande luigi!

Peppe ha detto...

Ciao, ben ritrovato!

Roblog ha detto...

Ciao..dopo un lungo periodo di assenza ripasso nel tuo blog...grande luigi!

ho riaperto il blog

Andrea Cardinale ha detto...

Caro Matteo, non so se ti ricordi ma a giugno mi hai lasciato un commento per propormi uno scambio di link...devo dirti che mi farebbe molto piacere se andasse in porto questo scambio. Attendo tue notizie. Ciao!

Anonimo ha detto...

Perche non:)

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie